Campagne pubblicitarie con un clic

Nel Digital Signage si parla spesso d’interoperabilità e standard di comunicazione aperti, specie per la gestione di reti e per la pianificazione di campagne pubblicitarie in ambito geografico e distribuito.

A tal fine, l’utilizzo di piattaforme software per la gestione e pianificazione di contenuti, in esecuzione nel cloud o comunque SaaS è una premessa direi quasi obbligatoria.

Ma non basta. Appare infatti necessario definire uno standard, delle specifiche, un protocollo, proprio perché di standard veramente aperti e formati omologati nel DS, non se ne vedono molti, e in taluni casi si chiede di considerare che il proprio standard, chiuso e proprietario debba essere lo standard al quale tutti gli altri devono adeguarsi.

Ma per fortuna i tempi della lotta tra il formato VHS e Betamax, e più recentemente, tra Blue-ray e HD-dvd, sembrano appartenenti ad una cultura dell’ICT trapassata, dove tra l’altro non sempre i migliori avevano la meglio.

Gli standard, i protocolli aperti ed interoperabili ci sono già. Basta utilizzarli.

Ed ecco che in linea ai piani di sviluppo della piattaforma Web Signage abbiamo il piacere di annunciare la disponibilità di Open Communication Interface (OCI). Continua a leggere