Campagne pubblicitarie con un clic

Nel Digital Signage si parla spesso d’interoperabilità e standard di comunicazione aperti, specie per la gestione di reti e per la pianificazione di campagne pubblicitarie in ambito geografico e distribuito.

A tal fine, l’utilizzo di piattaforme software per la gestione e pianificazione di contenuti, in esecuzione nel cloud o comunque SaaS è una premessa direi quasi obbligatoria.

Ma non basta. Appare infatti necessario definire uno standard, delle specifiche, un protocollo, proprio perché di standard veramente aperti e formati omologati nel DS, non se ne vedono molti, e in taluni casi si chiede di considerare che il proprio standard, chiuso e proprietario debba essere lo standard al quale tutti gli altri devono adeguarsi.

Ma per fortuna i tempi della lotta tra il formato VHS e Betamax, e più recentemente, tra Blue-ray e HD-dvd, sembrano appartenenti ad una cultura dell’ICT trapassata, dove tra l’altro non sempre i migliori avevano la meglio.

Gli standard, i protocolli aperti ed interoperabili ci sono già. Basta utilizzarli.

Ed ecco che in linea ai piani di sviluppo della piattaforma Web Signage abbiamo il piacere di annunciare la disponibilità di Open Communication Interface (OCI). Continua a leggere

Software per creare movieclip su WebSignage

Per realizzare dei contenuti accattivanti sui display gestiti tramite Web Signage è indicato l’utilizzo di programmi che permettono la realizzazione di oggetti (template, ticket, widget) con tecnologia flash, come ad esempio Adobe Flash Professional. È ovvio che per utilizzare un programma del genere sono necessarie delle competenze specifiche, oltre che di grafica, anche di programmazione.

Per fortuna il mercato offre delle soluzioni software che permettono di realizzare contenuti accattivanti senza la necessita di avere competenze specifiche nel campo della programmazione flash.

Per venire incontro ai nostri clienti, abbiamo analizzato alcuni di questi software per testare la compatibilità con la piattaforma software Web Signage, in particolare abbiamo verificato che i file con estensione swf realizzati con i software testati siano riconosciuti correttamente da Template Manager così come avviene con i file swf realizzati con Adobe Flash Professional.

SOFTWARE Note/Commenti
Flash Slideshow Maker
Flash Slideshow Generator
SWFSlide
SWF Quicker
Mix-FX Parziale compatibilità
SWish Max Parziale compatibilita

Tutti gli altri software che permettono comunque di realizzare contenuti in flash (file con estensione swf) possono essere visualizzati sui display utilizzando il modello (clip template) @FLASH quando si va a creare la Movie clip sulla piattaforma Web Signage.

SOFTWARE Note/Commenti
Slide roll Gallery AV Solamente per clip realizzate con modello @FLASH
Swift 3D Solamente per clip realizzate con modello @FLASH

Digital signage multiutente e multiruolo

Abbiamo discusso in più articoli su una delle caratteristiche peculiari di Web Signage, ovvero di essere una soluzione di digital signage distribuita. Questo consente l’erogazione in ambito Internet, sia per il coordinamento dei player che per la gestione delle risorse e dei contenuti. Non vi sono praticamente limiti infrastrutturali, e di conseguenza sul numero di player che è possibile gestire. Una cosa però di cui non abbiamo parlato spesso in questo blog è la possibilità per la piattaforma di essere utilizzata contemporaneamente da più utenti (multiutente) ognuno con diversi livelli di autorizzazione (multiruolo). 

multiruolo07

 

Ma vediamo nel dettaglio come si realizza questa molteplicità d’uso e d’azione, e come sia possibile gestire diversi flussi di lavoro basati su processi organizzativi coerenti, in grado di realizzare un’efficiente catena di produzione di contenuti, sia all’interno di una singola organizzazione che su molteplici diramazioni interaziendali.  Continua a leggere

Elimina code con il digital signage

Un giorno, quando tutti noi faremo la spesa su Internet e la rivoluzione digitale nella pubblica amministrazione non ci costringerà a recarci presso gli uffici pubblici, la fila al bancone dei salumi o l’attesa allo sportello dell’anagrafe saranno solo un lontano ricordo.

A dire il vero, mentre nel secondo caso l’evoluzione ipotizzata è un auspicio ampiamente condiviso, non sono poi molti che vorrebbero rinunciare al rito del carrello tra un offerta e l’altra.

A tal proposito, forse non tutti sanno, che quando ci aggiriamo tra i corridoi di un supermercato, la disposizione dei prodotti e la sequenza del percorso non sono affatto casuali, bensì attentamente studiati al fine ottimizzare il tempo di permanenza dei clienti e stimolare determinati acquisti. E’ una vera e propria scienza che incide notevolmente sulle economie di gestione e sui ricavi.

Partendo da queste semplici considerazioni, vediamo come implementare un modello di comunicazione e promozione che consenta di utilizzare il digital signage all’interno di un supermercato,  attraverso la possibilità di pianificare dei palinsesti legati alle offerte del momento e contestualmente visualizzare un sistema di numerazione per la gestione delle code ai banchi di erogazione dei prodotti freschi.

elimina code nel digital signage

Continua a leggere

Template per la riproduzione di video FLV in Web Signage

Realizzare un template di Web Signage per la riproduzione di un video FLV

Web Signage supporta l’uso di template in grado di valorizzare un campo corrispondente all’indirizzo di un file con estensione FLV (Flash Video). Il risultato sarà una clip in grado di riprodurre il video oggetto di collegamento. Il collegamento altro non è che un indirizzo Internet che punta alla risorsa con estensione FLV che sarà visualizzata all’interno del contesto grafico del template. In questa breve guida vedremo come realizzare un progetto flash da utilizzare come base per il template di Web Signage, grazie all’utilizzo del software Web Signage Template Manager. L’esempio che tratteremo riguarda un template in grado di visualizzare solo il video, ma nulla impedisce di aggiungere altri campi testo, immagine e qualsiasi elaborazione grafica ed effetto a contorno.

Iniziamo subito creando un nuovo documento vuoto in Flash, che chiameremo a titolo di esempio video01.fla.

Apriamo la Libreria dal suo menu, come indicato dalla freccia, quindi selezioniamo l’opzione Nuovo Video…

nuovo flash

All’interno della finestra delle Proprietà video, scegliere un nome qualunque per il simbolo, quindi selezionare l’opzione Video (controllato da ActionScript) Continua a leggere

Realizzare un template per il digital signage in grado di leggere dati XML

Come realizzare un Flash da utilizzare come base per un template per Web Signage in grado di leggere dati in formato XML

In questa mini guida affronteremo il tema del’integrazione di dati in formato XML in un file Flash e come sia possibile derivare da esso un template per Web Signage in grado di valorizzare dinamicamente dei campi basati su questa fonte di dati esterna. Le applicazioni nell’ambito del digital signage sono molteplici. Una fra tutte la possibilità di realizzare cataloghi che rappresentino prodotti, immagini, offerte, etc, ricavando le informazioni direttamente da un CMS o da un gestionale preesistente in grado di generare dati in formato XML.

Per iniziare esaminiamo velocemente la struttura di un file XML:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
 <websignage>
    <item>
        <name>Nome Oggetto</name>
        <description>Descrizione Oggetto.</description>
        <image>http://Percorso immagine oggetto</image>
    </item>
     <item>
        <name>Nome Oggetto2</name>
        <description>Descrizione Oggetto2.</description>
        <image>http://Percorso immgine oggetto2</image>
    </item>
</websignage>

Continua a leggere

Immagini e movie dinamici in un template per il digital signage

In questo articolo proseguiamo la serie delle mini guide relative alla creazione di template personalizzati per la piattaforma di digital signage web signage. Parliamo quindi della creazione di un file flash .swf che potrà essere usato come base per realizzare un template personalizzato compatibile con il software Web Signage, grazie all’applicazione a corredo Web Signage Template Manager.

Come creare un campo oggetto grafico per un modello in Web Signage

Aprire Flash, nuovo documento, scegliere File Flash (ActionScript 2.0).  La versione attuale di Web Signage Template Manger, supporta solo i file flash con ActionScript 2.0.

Apri file flash

Continua a leggere

Testo dinamico in un template per il digital signage

Con questo articolo inauguriamo una serie di mini guide per realizzare dei template personalizzati di digital signage per la piattaforma Web Signage a partire da un file flash .swf.

Modelli per il digital signage con Web Signage

Un template per Web Signage è una struttura grafica di base (con estensione .wst) che permette di creare contenuti ad alto impatto grafico, con animazioni, suoni e filmati. La struttura di partenza di un modello corrisponde ad un flash movie (con estensione SWF), all’interno del quale è possibile prevedere degli elementi dinamici. Tali elementi possono essere:

  • Testi
  • Immagini
  • Ulteriori Flash movie
  • Connettori a video esterni in formato FLV
  • Connettori a fonti di dati esterne (XML)

In fase di produzione dei contenuti (all’interno della piattaforma Web Signage) una volta selezionato il modello di riferimento, sarà possibile personalizzare testi, immagini, video o interi cataloghi, semplicemente inserendo gli oggetti o i riferimenti desiderati, così da produrre un clip in grado di rappresentare un messaggio pubblicitario, informativo o integrare processi di automazione dei contenuti attraverso connessione verso sorgenti dati esterne.

processo-template
Continua a leggere

I drivers Bluetooth nativi di Windows

In un precedente post, abbiamo presentato il software gratuito Bluetooth vCard. Questo programma si basa sulla stessa tecnologia con il quale il player di Web Signage utilizza le funzionalità per il Bluetooth di prossimità. Tali funzionalità sono compatibili solo con alcuni driver Bluetooth. Si vedano a tal proposito le specifiche del software Web Signage Player. Fortunatamente, a prescindere dal dispositivo Bluetooth utilizzato è possibile renderlo compatibile utilizzando i driver generici bluetooth di Windows. Per questo è necessaria una procedura che vi riportiamo passo passo. Continua a leggere