Digital signage multiutente e multiruolo

Abbiamo discusso in più articoli su una delle caratteristiche peculiari di Web Signage, ovvero di essere una soluzione di digital signage distribuita. Questo consente l’erogazione in ambito Internet, sia per il coordinamento dei player che per la gestione delle risorse e dei contenuti. Non vi sono praticamente limiti infrastrutturali, e di conseguenza sul numero di player che è possibile gestire. Una cosa però di cui non abbiamo parlato spesso in questo blog è la possibilità per la piattaforma di essere utilizzata contemporaneamente da più utenti (multiutente) ognuno con diversi livelli di autorizzazione (multiruolo). 

multiruolo07

 

Ma vediamo nel dettaglio come si realizza questa molteplicità d’uso e d’azione, e come sia possibile gestire diversi flussi di lavoro basati su processi organizzativi coerenti, in grado di realizzare un’efficiente catena di produzione di contenuti, sia all’interno di una singola organizzazione che su molteplici diramazioni interaziendali. 

Struttura gerarchica

La struttura organizzativa di Web Signage è di tipo gerarchico: 

Aree > E’ il livello più alto e contiene i servizi.
Un area può essere assimilata ad un’organizzazione
  Servizi > I servizi sono contenuti in un’area.
Possono essere assimilati ad unità organizzative
    Utenti > Ogni utente è associato univocamente ad un servizio

 

Da questo si deducono una serie di caratteristiche:

  • Ogni utente appartenente ad un solo servizio ed a sua volta ad una sola area
  • Un utente può avere visibilità degli altri utenti in base a diversi livelli di privilegio, di appartenenza al proprio servizio, alla propria area o a tutte le aree e servizi (tutti gli utenti della piattaforma)
  • Ogni area può rappresentare una diversa organizzazione virtuale, potenzialmente invisibile alle altre, a sua volta organizzata in servizi e utenti anch’essi isolati rispetto alle altre diramazioni

 Proprietà sui record

Come abbiamo visto, poiché è possibile isolare il contesto d’uso dell’applicazione in diverse organizzazioni ed unità, anche i record, che rappresentano tutti gli oggetti gestiti da Web Signage (player, clip, palinsesti, etc), sottendono agli stessi criteri di isolamento. Vediamo alcune caratteristiche e definizioni comuni a tutti i record gestiti in Web Signage:

  • Un record può essere creato, modificato ed eliminato secondo specifici privilegi in base ai ruoli assegnati all’utente
  • Ogni record creato da un utente appartiene a quest’ultimo, ovvero l’utente è proprietario del record
  • Il proprietario di un record ha tutti i privilegi su di esso, relativi alla modifica ed eliminazione
  • Un record può essere assegnato ad un altro utente esclusivamente dal proprietario precedente che ne diviene quindi nuovo proprietario
  • Un record può essere condiviso con uno o più utenti e raggruppamenti, contestualmente all’assegnazione dei diversi privilegi di accesso
  • L’assegnazione o condivisione di un record può avvenire nell’ambito degli utenti visibili all’utente corrente, in base alla selezione dell’opzione nella sezione Vista utente in gestione utenti.

Quando si seleziona un record, sia che si sia all’interno della pagina di riepilogo o in dettagli, in basso appare un’area informativa.

 multiruolo01

La sezione proprietà del record indica:

1.  Data creazione: riporta data e ora della creazione del record ed il nominativo dell’utente

2.  Ultima modifica: riporta data e ora dell’ultima modifica apportata al record ed il nominativo dell’utente che ha eseguito la modifica

3.  Proprietario: indica il nome\servizio\area del proprietario del record. Il proprietario del record ha le facoltà di modificare ed eliminare il record, assegnarlo ad un altro proprietario e condividerlo con un altro utente.

4.  Condivisione: indica l’eventuale condivisione attiva sul record.

Per cambiare il proprietario di un record cliccare sull’icona ico01. A seguito dell’assegnazione del record, il proprietario originario perderà i diritti esclusivi sul record che passeranno a nuovo utente selezionato. Sarà possibile quindi effettuare una ricerca all’interno degli utenti presente nella piattaforma, anche se saranno visualizzati solo quelli relativi alla propria impostazione della vista utente.

 multiruolo02

Per modificare la condivisione di un record cliccare sull’icona ico01. Sarà quindi possibile effettuare una ricerca tra gli utenti della piattaforma e gli insiemi (aree, servizi). Anche in questo caso saranno visualizzati gli utenti e gli ambiti concessi dalla propria impostazione relativa alla vista utente. 

  multiruolo03

Dopo avere aggiunto  l’utente o l’ambito a cui assegnare i privilegi, sarà possibile definire le autorizzazioni sul record, attraverso la selezione delle diverse opzioni.

 E’ importante sottolineare che è possibile decidere di assegnare e condividere il record con singoli utenti, servizi, aree o tutti, in base alla proprietà Vista utente in gestione utenti. In particolare avremo:

  • Vista utente nessuna: non sarà possibile assegnare e condividere i record con nessun altro utente della piattaforma
  • Vista utente servizio: sarà possibile assegnare e condividere i record con tutti gli altri utenti della piattaforma che appartengono allo stesso servizio del proprietario
  • Vista utente area: sarà possibile assegnare e condividere i record con tutti gli utenti della piattaforma che appartengono alla stessa area del proprietario
  • Vista utente tutti: sarà possibile assegnare e condividere i record con tutti gli utenti.

 Privilegi sui record

La creazione, modifica, eliminazione di un record, così come la vista di singole categorie (video, clip, palinsesti, etc) sono privilegi che è possibile definire all’interno della definizione dei ruoli utente.

Riguardo al singolo record è possibile definire le seguenti facoltà:

Nuovo. L’assegnazione di questa facoltà determina l’abilitazione del pulsante Nuovo sia nell’elenco dei record che nel dettaglio. Sarà quindi possibile creare un nuovo record per questa categoria.

Modifica. L’assegnazione di questa facoltà determina l’abilitazione del pulsante Modifica nell’elenco dei record, per il conseguente accesso alla scheda dettaglio.

Elimina. L’assegnazione di questa facoltà determina l’abilitazione del pulsante Elimina sia nell’elenco dei record che nel dettaglio. Sarà quindi possibile eliminare un record per questa categoria. multiruolo04

Riguardo la facoltà di visualizzare un determinato elenco di record è possibile definire le seguenti opzioni di vista:

Servizio. Per un determinato insieme, saranno visibili tutti i record i cui proprietari appartengono allo stesso servizio dell’utente corrente.

Area. Saranno visibili tutti i record i cui proprietari appartengono alla stessa area dell’utente corrente.

Tutti. Si ha la più ampia facoltà di visualizzare tutti i record appartenenti a chiunque.

L’abilitazione delle suddette proprietà determina la comparsa dell’opzione all’interno dell’elenco a discesa che determina la vista per l’insieme di record.  multiruolo05

Da notare che le opzioni Proprietario e Condivisi sono sempre presenti. Inoltre eventuali privilegi speciali per un singolo record condiviso possono differire da quelli ereditati dal proprio ruolo.

 Attività contestuali per un record

Quelli descritti sin d’ora sono i privilegi comuni a tutti i record. E’ possibile tuttavia che per determinati insiemi di record, siano disponibili delle azioni contestuali specifiche. Queste saranno visibili in basso rispetto all’area informativa sulle proprietà del record selezionato. La natura di queste azioni contestuali dipende dalla tipologia di oggetti rappresentati dai record e quindi dalle azioni previste per lo specifico contesto. In ogni caso saranno disponibili all’utente solo se previste per il ruolo corrente. Le azioni contestuali quindi possono essere di due tipi:

1.  Azioni contestuali predefinite generali, ovvero relative all’insieme dei record e visibili all’interno della relativa sezione di riepilogo.

2.  Azioni contestuali predefinite, ovvero relative al singolo record selezionato e proprio per questo, visibili a seguito della selezione del record, sia nella sezione di riepilogo che di dettaglio. 

  multiruolo06

Concludiamo dando un occhiata alla mappa di assegnazione di un ruolo. Come potete vedere tutto si riconduce nell’abilitazione del livello di visibilità ai record in base alla struttura funzionale (vedo i miei record, quelli del servizio di apparteneza, dell’area, o tutti), delle diverse facoltà di azione sui record (nuovo, modifica, elimina) ed infine dell’abilitazione di eventuali azioni contestuali relative al record o gruppi di essi.

multiruolo07

One thought on “Digital signage multiutente e multiruolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...