Elimina code con il digital signage

Un giorno, quando tutti noi faremo la spesa su Internet e la rivoluzione digitale nella pubblica amministrazione non ci costringerà a recarci presso gli uffici pubblici, la fila al bancone dei salumi o l’attesa allo sportello dell’anagrafe saranno solo un lontano ricordo.

A dire il vero, mentre nel secondo caso l’evoluzione ipotizzata è un auspicio ampiamente condiviso, non sono poi molti che vorrebbero rinunciare al rito del carrello tra un offerta e l’altra.

A tal proposito, forse non tutti sanno, che quando ci aggiriamo tra i corridoi di un supermercato, la disposizione dei prodotti e la sequenza del percorso non sono affatto casuali, bensì attentamente studiati al fine ottimizzare il tempo di permanenza dei clienti e stimolare determinati acquisti. E’ una vera e propria scienza che incide notevolmente sulle economie di gestione e sui ricavi.

Partendo da queste semplici considerazioni, vediamo come implementare un modello di comunicazione e promozione che consenta di utilizzare il digital signage all’interno di un supermercato,  attraverso la possibilità di pianificare dei palinsesti legati alle offerte del momento e contestualmente visualizzare un sistema di numerazione per la gestione delle code ai banchi di erogazione dei prodotti freschi.

elimina code nel digital signage

Disponendo opportunamente i display, oltre che in prossimità del banco di erogazione, anche tra i corridoi, avremo due effetti. Il primo è quello di utilizzare il tempo morto in attesa al banco per inviare messaggi mirati e perché no, anche contenuti di intrattenimento. Il secondo risultato è di consentire alle nostre massaie di allontanarsi dal banco, e con un occhio al display e l’altro alle offerte, proseguire la spesa. Il risultato sarà di limitare la congestione ai banchi, incrementare e condizionare la potenzialità di spesa e ridurre il tempo di permanenza all’interno del supermercato.

Vediamo di analizzare le potenzialità offerte da Web Signage per realizzare quanto descritto.

Utilizzeremo un layout basato sullo stage principale (all’interno della quale saranno eseguite le clip) ed un widget laterale, dove andremo a visualizzare il contatore.

L’esecuzione delle clip potrà essere pianificata implementando un palinsesto oppure sfruttando il catalogo prodotti già presente ed  integrato in Web Signage

Alternativamente sarà possibile prelevare le informazioni sui prodotti in offerta da una banca dati preesistente utilizzando XML.

Riguardo l’avanzamento del contatore, sfruttando gli eventi della tastiera supportati da Web Signage Player, sarà sufficiente utilizzare un comune telecomando per presentazioni. Qualora vogliate sviluppare un widget personalizzato o integrare il contatore dentro un modello o una clip flash, potrete semplicemente gestire le variabili generate dagli eventi di Web Signage Player seguendo queste semplici istruzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...