Testo dinamico in un template per il digital signage

Con questo articolo inauguriamo una serie di mini guide per realizzare dei template personalizzati di digital signage per la piattaforma Web Signage a partire da un file flash .swf.

Modelli per il digital signage con Web Signage

Un template per Web Signage è una struttura grafica di base (con estensione .wst) che permette di creare contenuti ad alto impatto grafico, con animazioni, suoni e filmati. La struttura di partenza di un modello corrisponde ad un flash movie (con estensione SWF), all’interno del quale è possibile prevedere degli elementi dinamici. Tali elementi possono essere:

  • Testi
  • Immagini
  • Ulteriori Flash movie
  • Connettori a video esterni in formato FLV
  • Connettori a fonti di dati esterne (XML)

In fase di produzione dei contenuti (all’interno della piattaforma Web Signage) una volta selezionato il modello di riferimento, sarà possibile personalizzare testi, immagini, video o interi cataloghi, semplicemente inserendo gli oggetti o i riferimenti desiderati, così da produrre un clip in grado di rappresentare un messaggio pubblicitario, informativo o integrare processi di automazione dei contenuti attraverso connessione verso sorgenti dati esterne.

processo-template

Come creare un campo testo per un modello in Web Signage

Aprire Flash, nuovo documento, scegliere File Flash (ActionScript 2.0).  La versione attuale di Web Signage Template Manger, supporta solo i file flash con ActionScript 2.0.

Nuovo Flash

Avremo quindi il nostro stage pronto per l’inserimento di un testo dinamico. Scegliamo lo strumento testo e inseriamolo all’interno dell’area dello stage, quindi tenendo premuto il tasto destro del mouse, allunghiamo a nostro piacere le dimensioni del controllo.

testo dinamico flash

Nella sezione proprietà dell’oggetto impostiamo i parametri essenziali per il funzionamento

crea testo dinamico

Avendo cura di selezionare obbligatoriamente le seguenti proprietà:

  • Testo dinamico (affinché possa essere visto come campo testo quando sarà trasformato in modello di Web Signage)
  • Nome istanza (il nome univoco che individua il campo all’interno del modello di Web Signage)

A questo punto possiamo salvare le modifiche (formato .fla) e compilare il file .swf (CTRL+INVIO) che sarà l’origine del nostro modello.

Avviare Web Signage Template Manager per testare il nostro primo clip, quindi selezionare Nuovo da flash…
nuovo da flash

Selezionare il file .swf precedentemente generato.

apri swf

Scegliere Apri ed ecco apparire all’interno dell’area Oggetti Flash il nostro campo testo, il cui nome corrisponderà al nome dell’istanza definito all’atto della creazione dell’oggetto all’interno dell’ambiente flash.

oggetto flash

Selezionare l’oggetto e premere il pulsante Aggiungi>

importa oggetto flash

L’oggetto cosi selezionato si sposterà nell’area Oggetti campo del modello e di fatto andrà a rappresentare un campo di testo personalizzabile per le future clip basate sul nostro modello.

A questo punto è possibile testare le funzionalità del modello simulando la creazione di una clip basata su di esso. Cliccando sul pulsante Anteprima si aprirà una maschera dove sarà possibile valorizzare il campo del modello.

I passaggi sono semplici:

  1. Inserire un testo personalizzato
  2. Premere compila
  3. Visualizzare il risultato della sostituzione del testo all’interno del campo.

anteprima modello

Naturalmente le proprieta impostate, come colore, dimensione e famiglia del carattere saranno quelle definite nella maschera delle proprietà all’interno dell’ambiente di sviluppo Flash. Analogamente è possibile avere un testo di esempio predefinito che sarà comunque sostituito al momento della compilazione.

proprieta testo

E’ utile notare che:

  1. Il nome dato all’istanza deve essere univoco
  2. Eventuali oggetti di testo dinamico che non si desidera fare apparire tra gli oggetti flash disponibili come campi per un modello devono avere il nome dell’istanza preceduta dal carattere _ (trattino basso).
  3. E’ consigliabile incorporare al file flash i set di caratteri utilizzati per il font corrente, cliccando su Incorpora. Queste serve per evitare che un determinato font, se non presente all’interno del player, sia sostituito con altri o non sia visualizzato correttamente.

incorpora caratteri

Per inserire altri campi testo ripetere la procedura. Web Signage supporta l’inserimento di un un numero illimitato di campi.

Area download dove scaricare il software Web Signage Template Manager.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...