I drivers Bluetooth nativi di Windows

In un precedente post, abbiamo presentato il software gratuito Bluetooth vCard. Questo programma si basa sulla stessa tecnologia con il quale il player di Web Signage utilizza le funzionalità per il Bluetooth di prossimità. Tali funzionalità sono compatibili solo con alcuni driver Bluetooth. Si vedano a tal proposito le specifiche del software Web Signage Player. Fortunatamente, a prescindere dal dispositivo Bluetooth utilizzato è possibile renderlo compatibile utilizzando i driver generici bluetooth di Windows. Per questo è necessaria una procedura che vi riportiamo passo passo.

Procedura A) Driver periferica già installati 

Nel caso non fosse installato nessun driver per dispositivo Bluetooth andare direttamente alla Procedura B)

1. Disinstallare eventualmente i driver forniti dal produttore del dispositivo Bluetooth e riavviare il PC

Driver periferica

2.In gestione periferiche, lasciare che Windows individui il dispositivo Bluetooth del vostro PC, attraverso il rilevamento modifiche hardware, ed installi i propri driver generici (USB Bluetooth Wireless Adapter). Assicurarsi a tal fine di eliminare ogni riferimento ai driver nativi del dispositivo eventualmente presenti sul disco. Non inserire il disco driver del produttore.

rileva modifiche hardware

3.Se l’installazione dei driver generici di Windows si conclude correttamente il dispositivo Bluetooth è pronto per essere utilizzato. Attenzione, la procedura di ricerca dei driver può essere lunga.

installazione completata

Procedura B) Driver periferica non installato

4. In caso di mancata installazione dei driver di Windows con molta probabilità sarà visualizzato il riferimento al prodotto con accanto il classico punto interrogativo. Procedere come segue:

5. Aprire Gestione Risorse e portarsi nella cartella di sistema Windows. Accertarsi di avere abilitato in opzioni cartella, la visualizzazione di file di sistema e file nascosti.

6. Individuare all’interno della cartella inf di Windows il file bth.inf ed aprirlo

7. Portarsi in gestione periferiche e con il tasto destro del mouse selezionare le proprietà della periferica Bluetooth. Quindi portarsi sulla scheda dettagli:

driver da aggiornare

8. Individuare ed annotare i codici che iniziano con VID_e PID_ nel nostro caso, a titolo di esempio VID_03F0&PID_171D

9. All’interno del file bth.inf individuare la stringa USB Bluetooth Wireless Adapter e sostituire i valori (indicati qui in grigio) di BthUsb, USB\Vid_1310&Pid_0001 con i codici VID e PID precedentemente individuati a titolo di esempio al punto 8 (VID_03F0&PID_171D).

10. Salvare le modifiche al file bth.inf e riavviare il sistema

11. Eliminare ogni eventuale riferimento al vecchio driver o periferica.

12. Se il dispositivo generico non viene individuato provare ad effettuare il rilevamento di modifiche hardware oppure estrarre e reinserire il dispositivo USB.

13. In questa fase selezionare sempre installa il software automaticamente

 Installa automaticamente

Procedure automatica (Aggiornamento)

Riportiamo il link ad una piccola utility gratuita che effettua la configurazione dei driver generici in maniera automatica.

http://bluetoothinstaller.com/

2 thoughts on “I drivers Bluetooth nativi di Windows

  1. Pingback: Asus Eee Box come player per il Digital Signage e Bluetooth Marketing « Digital Signage in Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...